Estate all’insegna del rosso!

POMODORO_DATTERINO_OKIl vostro Pettirosso vi augura un’estate all’insegna del rosso, naturalmente Petti.

Nello stabilimento di Venturina Terme, in Toscana, si sta svolgendo la campagna del pomodoro 2016 ed in autunno sarà possibile trovare negli scaffali dei supermercati di tutta Italia la nuova produzione Petti, fatta con solo pomodoro toscano lavorato a bassa temperatura per preservare al meglio la fragranza, il gusto ed il colore rosso vivo del pomodoro fresco come appena raccolto! Buona estate! Buon Petti!

 

 

Forza Azzurri!

euro2016 ig_essenziale

Una nuova sfida per gli Azzurri di Conte: questa sera affronteranno la Spagna! Gli Europei 2016 continuano per l’Italia che si è classificata agli ottavi di finale.

E voi avete già pensato alla vostra cena? Cosa ne dite di un piatto dal sapore estivo? Il vostro Pettirosso vi consiglia di preparare dei Cordon bleu con cuore di pomodoro seguendo i consigli di Max Mariola!

 

Segna con Petti!

euro-2016-ig-fb

Siete pronti a tifare per gli Azzurri? Il nostro Pettirosso ha deciso di preparare per ogni partita della Nazionale una ricetta diversa: ovviamente a base di pomodoro Petti!

Non perdetevi i consigli e le ricette di Max Mariola sui canali social Petti Pomodoro!

Per la partita Italia – Belgio abbiamo scelto di preparare delle polpette al pomodoro con Il corposo – passata rustica.

Un viaggio nel Gusto Unico…Rosso Petti

 

Save the date FB.JPG

Dal 9 al 12 Maggio 2016 il Gruppo Petti partecipa a Cibus 2016 – Il salone internazionale dell’alimentazione (Stand H10 Pad./Hall 5) presso il quartiere fieristico di Parma illustrando il successo della linea “Petti – Il pomodoro al centro” lanciata 3 anni fa e presentando tutte le novità attraverso show cooking, eventi, convegni, degustazioni, ricette live ed educational del talent chef televisivo e brand ambassador Max Mariola e con la presenza di tanti altri ospiti e personaggi.

“Quest’anno saremo presenti con un grande stand al Cibus 2016 in cui conoscere e degustare la nostra linea premium Petti – Il pomodoro al centro realizzata con solo pomodoro toscano lavorato con l’esclusivo processo a bassa temperatura, che da quest’anno si arricchisce di un nuovo plus, ovvero l’introduzione nelle nostre ricettazioni del sale iodato protetto ®Presal. In esclusiva per il segmento delle conserve rosse utilizzeremo infatti questo particolare ingrediente in ottemperanza alla raccomandazione del Ministero della Salute per favorire la prevenzione delle patologie legate alla carenza iodica.” Spiega Pasquale Petti, Ad del Gruppo e continua: “Sarà anche l’occasione per raccontare ai buyer, agli esperti e appassionati di settore il nostro nuovo progetto di valorizzazione della filiera del pomodoro toscano da industria per la quale cui i nostri prodotti riceveranno presto anche il marchio IGP.”

Lo stand sarà allestito con una grande cucina attrezzata dove lo chef Max Mariola realizzerà gustosi piatti della tradizione regionale italiana per buyer, food blogger e gli ospiti, per la stampa e tutti i professionisti del settore che vorranno conoscere e assaggiare i prodotti Petti – Il pomodoro al centro.

Programma

9-12 Maggio 2016 dalle ore 12.00 alle 14.30 show cooking “I primi d’Italia”. Il nostro chef brand ambassador Max Mariola ci delizierà con le ricette più gustose dedicate ai primi piatti della tradizione regionale italiana, elargendo consigli, suggerimenti e reinterpretando ricette facili e veloci da ripetere a casa.

10 Maggio 2016 ore 15.30 incontro dal titolo “Eros e pomodoro: fare l’amore in cucina!” con il sessuologo Marco Rossi, lo chef televisivo Max Mariola e con la partecipazione di Roberta Deiana, scrittrice e food stylist. Tutti insieme ci guideranno in un viaggio attraverso i cinque sensi in cucina e ci faranno scoprire le proprietà afrodisiache del pomodoro e di altri alimenti.

11 Maggio 2016 ore 18,00 evento “Fuori Salone – Cocktail Party” durante il quale il nostro Chef Max Mariola si diletterà in una versione inedita dello storico cocktail Bloody Mary e preparerà degli squisiti stuzzichini e appetizers a base di pomodoro Petti in uno show cooking molto coinvolgente.

L’India nel piatto: il chicken tikka masala

chicken-tikka-masala-21

Foto di Radhika

Oggi il nostro Pettirosso, goloso e curioso, vuole farvi conoscere una ricetta dal mondo con il pomodoro al centro: Chicken tikka masala. Siamo in India, terra di colori e profumi delle spezie presenti in ogni piatto.

Le origini del chicken tikka masala sono attualmente oggetto di disputa. La più antica rivendicazione è quella legata agli imperatori dell’Impero Moghul come primi creatori del piatto, tuttavia altre rivendicazioni indicano come luogo di nascita della ricetta Glasgow, città della Scozia.

Il piatto è semplice: la base è il pollo tandoori (con tandoori s’intende, arrosto di carne o pesce marinati cotti in un particolare forno di pietra) condito con latte di cocco o yogurt o panna, curry, pomodori e spezie, il masala appunto.

Come prepararlo a casa?

Ingredienti per 6 persone

8 pezzi di pollo tandoori (già cotto); 400 g di Polpa finissima Petti “Il polposissimo”; 250 ml di panna fresca; coriandolo fresco. Ingredienti per il masala: sale; pepe; 2 cucchiaini di cumino; 2 cucchiaini di paprika; 1 peperoncino; 40 grammi di ghee (burro chiarificato); 2 spicchi di aglio.

Procedimento

Prima di tutto sciogliete il ghee in una padella capiente, quando è caldo aggiungete l’aglio sminuzzato e il peperoncino. Lasciate soffriggere dolcemente per 2 minuti, poi aggiungete il cumino, la paprika, condite con sale e pepe e lasciate sulla fiamma per 40 secondi circa. Aggiungete i pelati e la panna (che potete sostituire con yogurt greco) e lasciate cuocere dolcemente per 15 minuti, a fuoco basso. Ricordatevi di mescolare spesso, in modo che non si attacchi al fondo della padella. Mentre il tikka masala cuoce, preparate il pollo. Eliminate la pelle e le ossa del pollo tandoori e tagliatelo a bocconcini. Aggiungete i pezzi di pollo nella salsa. Rimescolate con cura e cuocete a fuoco dolce per 6 minuti circa, con il coperchio.

Servite il chicken tikka masala con il Naan (pane indiano) o riso basmati al vapore e guarnite con fogli di coriandolo fresco.

Il rosso? Va di moda a carnevale!

carnevale-fbQuali sono le tendenze per il carnevale 2016? Ecco alcuni spunti dal vostro Pettirosso!

Look Frida Kalho: complice forse l’annunciata mostra dell’artista presso il MUDEC di Milano per la primavera 2016 è di gran moda copiare il look di Frida Kalho! Dopo il trucco ispirato alle calaca messicane tornano i colori accessi.

Look David Bowie: il rosso e tutte le sue sfumature sono i protagonisti indiscussi del look ispirato all’album Ziggy Stardust del celebre artista.

Dallo schermo alla realtà: i personaggi del grande e del piccolo schermo influenzano la nostra vita quotidiana. Perciò oltre ad aver imparato a bere Cosmopolitan grazie a Sex and the City e a scrivere le nostre dichiarazioni d’amore su dei posti-it come ha fatto Derek Shepherd per Meredith Grey in Grey’s Anatomy, perché non copiare alcuni look vincenti? Noi vi proponiamo quelli dell’Agente Carter, storica fidanza di Captain America ed ora protagonista lei stessa di una serie TV in onda da martedì 2 febbraio 2016 su Sky Cinema Uno HD; oppure quello di Jennifer Lawrence in Hunger Game.

Infine per gli affezionati dei fumetti Peanuts e della pellicola cinematografica Snoopy & Friends – Il film) un’altra idea: perché non prendere spunto dai personaggi principali?! Di che colore era la maglietta di Linus? E la sciarpetta di Snoopy? Rossa, ovviamente!

 

 

 

 

 

Legumes: so good with tomato!

zuppa_invernale_6

Photo by Jen Aesque

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) has declared that 2016 will be the Year of the legumes worldwide. During this year, the Organization will organize many activities and projects in order to support the knowledge and the consumption of the legumes, defined as “’nutritious seeds for a sustainable future”, focusing the attention on their characteristics. The legumes are rich in proteins and mineral salts as calcium and iron. Legumes together with whole grains are a complete meal rich in amino acids, which are very important for our organism.

Pettirosso blog will publish several posts about legumes, their varieties and their use in the kitchen through very tasty recipes.

We start with Lentils. Lentils are considered the most ancient legume consumed by humans. The first traces are from over 7.000 years ago. The nutritional values of the lentils are very interesting: they are rich in soluble fibre, which help lower the cholesterol; they are rich in potassium, calcium and iron as well.

PETTIROSSO RECIPE

Red Lentil Soup with Petti tomato

Ingredients for 4 servings

400 g of red lentils; ½ onion; 1 carrot; 1 branch of celery; laurel leaf; 1 rosemary branch; 400 g Petti chopped tomatoes “Il polposissimo”; extra-virgin oil; salt and chili pepper; fresh parsley; 4 slices of bread

Preparation

Mince onion, carrots and celery and cook with oil for few minutes until softened, continue to cook adding 2 spoonful of water. Then add the lentils, well rinsed, the tomatoes and another spoonful of water. Bring to a boil over high heat and then cover and simmer over medium-low heat for about 40-45 minutes until lentils are tender and have fallen apart to thicken the soup. Serve with some chili pepper, fresh parsley, extra-virgin oil and the slices of bread.