Senza fine…

Torino: Senza fine. Così cantava nei lontani anni Sessanta Gino Paoli. Ho incontrato uno dei padri della musica italiana al Salone del Gusto di Torino mentre presentava “L’olio dei Paoli”, che produce nel suo podere in Toscana insieme con tutta la famiglia, nel pieno rispetto della tradizione. Proprio come fa Petti dal 1925.

Ad attirarmi è stato il colore della confezione: un arancione intenso, quasi rosso.

Ho fatto qualche semplice domanda a Gino Paoli e sentite cosa ho scoperto …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...