Cavatelli all’arrabbiata!

Oggi volavo nei cieli della Puglia. Sono tornato con un regalo per voi, una gustosa ricetta. Ingrediente segreto? Un bel “caratteraccio” e tanta grinta ai fornelli!

Iniziamo.

Bollite i cavatelli mentre soffriggete gli scalogni in un pò di olio d’oliva e peperoncino rosso piccante. Aggiungete la passata rustica e un mestolo di acqua della pasta nella quale avrete stemperato il concentrato di pomodoro e cuocete per 10 minuti.

Versate i cavatelli scolati e saltateli nel sugo per mantecarli, quindi aggiungete il pecorino e il prezzemolo.

Riassumendo,

  • cavatelli g 400
  • passata di pomodoro g 200
  • scalogni g 100
  • pecorino grattugiato g 30
  • concentrato di pomodoro g 20
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • PEPERONCINO (per arrabbiarsi per bene!).

Completate il tutto con un bacio piccante alla persona che amate.

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...