I viaggi del Pettirosso. Estate in Madagascar!

Come promesso, il vostro Pettirosso è partito per il Madagascar alla ricerca della rana pomodoro, la rivale di cui vi aveva parlato in un vecchio post. Poiché nella vita non si può solo pensare al dovere :P, questo viaggio di lavoro si è trasformato in un viaggio di piacere e il ritorno del vostro amichetto alato è stato rinviato a Settembre.

L’isola è effettivamente una meraviglia della natura e, appena arrivati, vien già la voglia di posticipare il rientro! La vegetazione fitta e variegata e le tantissime specie di animali di ogni tipo, rettili (troppi!) compresi, sono di una bellezza indescrivibile; per la prima volta nella vita il piccolo Pettirosso ha anche visto un baobab 🙂 E che fatica girargli intorno!

Perdetevi tra le felci e le orchidee del Parco Ranomafana e provate ad organizzare un’escursione notturna. Potreste avvistare lemuri e camaleonti! Tenete gli occhi ben aperti: da queste parti saltella anche la rana pomodoro 😉 Se invece non riuscite ad immaginare una vacanza senza rilassanti nuotate, non perdetevi il Parco dell’Isalo e le sue incantevoli piscine naturali nascoste tra gli alberi e le rocce. Emozioni allo stato puro♥

Dopo le giornate into the wild, per il Pettirosso è arrivato il momento dell’abbronzatura e la seconda parte della sua vacanza sarà dedicata alle rinomate spiagge di sabbia bianca. L’Arcipelago di Nosy be sarà il primo step: mare turchese, villaggi di pescatori e piantagioni di Ylang Ylang inebriano i turisti con il loro fascino selvaggio e seducente e le vedute paradisiache, mentre le isolette più piccole e quasi deserte, prive di alberghi e strutture turistiche, appaiono come delle gemme preziose incastonate tra le onde. Gli ultimi giorni saranno dedicati alla Costa Vezo e alle sue meravigliose baie. Anche se in vacanza, il vostro Pettirosso continuerà a scrivere e passerà le ore più calde della giornata a raccontarvi le sue storie. Meglio evitare di scottarsi al sole… rosso pomodoro è chic, rosso eritema un po’ meno 😉

piccolinopetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...